Avvocato, sia telematico

Microsoft e TeamSystem portano Lextel dentro gli studi legali per “velocizzare la macchina della giustizia”.

Microsoft e TeamSystem, specializzata in gestionali per professionisti e Pmi, puntano a sviluppare il mercato degli studi legali.


La seconda lo fa tramite la propria divisione LexTeam che integrerà il software Lextel (supportato da Cassa Forense) che consente allo studio legale di organizzare la propria attività, dall'agenda alla gestione delle pratiche e della fatturazione, con Microsoft Office. Riutilizzo dei contenuti via Xml, collegamento telematico trasparente con le cancellerie, automatizzazione dell processo di emissione delle parcelle, firma digitale ed email con valore di raccomandata costituiscono il parco di atout della soluzione integrata.


Con questa operazione, Microsoft e TeamSystem si rivolgono al mercato degli studi legali italiani, che si sta rivelando interessante in termini di potenzialità di crescita, dato che molti degli oltre 70mila studi devono affrontare un processo di informatizzazione per ottemperare al Processo Civile Telematico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here