Avviata la ristrutturazione in casa Tecnodiffusione

La sede di Vobis passa da Milano a Pisa. Cambia sede anche Dsi che si orienta alle grandi forniture per Pa e organizzazioni private.

13 febbraio 2003 Colpo di acceleratore di Tecnodiffusione che ha concentrato in Syspoint la gestione di 36 negozi di proprietà Strabilia e Vobis. L'obiettivo è di migliorare l'efficacia commerciale della rete di vendita al retail. Anche Vobis è alla ricerca di una maggiore efficienza. Per questo motivo si è deciso il trasferimento a Pisa del quartier generale della catena che quest'anno dovrebbe registrare un consistente calo di fatturato. Amministrazione, finanza e controllo, marketing e supporto commerciale saranno così centralizzati a Ponsacco
Novità sono previste anche per Dsi, altra area di sofferenza del Gruppo. La società si orienta alla gestione di grandi forniture per la pubblica amministrazione e le grandi organizzazioni private. Per questo si è deciso di concentrare nella sede romana tutte le attività con la conseguente chiusura della sede milanese (circa 15 addetti).
Tecnodiffusione ha avviato anche trattative per la cessione delle aziende e-Club e Assistance Service, entrambe con sede a Milano, che occupano complessivamente 20 addetti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here