Avocent compra Cyclades

L’accordo prevede un prezzo totale di acquisto in contanti di cira 90 milioni di dollari

Avocent ha acquistato Cyclades. L'accordo prevede un prezzo totale di acquisto in contanti di cira 90 milioni di dollari più l'assunzione di responsabilità e pagamenti di alcuni costi di transazione. Cyclades ha avuto ricavi - non sottoposti a revisione contabile - di circa 60 milioni di dollari per il 2005. L'acquisizione si dovrebbe concludere nel primo trimestre del 2006.
“L'acquisizione di Cyclades espanderà in modo significativo la nostra piattaforma di gestione dei dispositivi seriali e delle alimentazioni, ci procurerà una forte presenza nei mercati in rapida crescita dei server e delle infrastrutture di rete Linux” ha dichiarato John R. Cooper, chairman e Ceo di Avocent Corporation.

“Cyclades, grazie alle sue soluzioni Alterpath, vanta un'importante penetrazione del mercato Linux e della gestione delle infrastrutture It. Desideriamo acquisire la loro esperienza in questi mercati in modo da poter fornire una soluzione, per Windows, Linux e per gli ambienti di rete, completa ed integrata”.
“I prodotti Cyclades sono complementari a quelli di Avocent - continua Cooper -. Hanno una forte presenza internazionale e i suoi servizi e prodotti sono già utilizzati dall'85% delle aziende della classifica Fortune 100. Riteniamo che esistano eccellenti opportunità di attuare il cross-sell delle nostre rispettive linee di prodotti tramite la base dati clienti unificata”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here