Aumentano i rivenditori per Nilox Smart Club

Aumentano i partner di canale che vendono i prodotti della private label del Gruppo Esprinet. A oggi sono circa 400

Si arricchiscono gli incontri tra Nilox, private label del Gruppo Esprinet e i rivenditori di informatica e di elettronica di consumo al quale si rivolge il programma di fidelizzazione Nilox Smart Club. «Recentemente abbiamo organizzato dei tour sul territorio per promuovere il nostro marchio e raccogliere adesioni da parte del canale di vendita. In due mesi si sono così aggiunti altri 200 rivenditori e abbiamo l'intenzione di proseguire su questa strada» spiega Andrea Sala, marketing manager per il progetto Nilox. In totale i partner che hanno aderito finora sono circa 400 e possono beneficiare dei vantaggi tipici offerti dal un programma dedicato: campagne promozionali, roadmap dei prodotti, attività di formazione.

«Nonostante la crisi, le adesioni che abbiamo raccolto negli ultimi mesi sono state per noi un segno di incoraggiamento. Cerchiamo realtà affidabili, con un'offerta compatibile con quanto andiamo a proporre. Il messaggio che vogliamo comunicare - prosegue Sala - riguarda la possibilità di generare profitti con la vendita dei prodotti Nilox, garantendo un'ampia gamma che va dalla componentistica e accessoristica per pc all'elettronica di consumo, dalla fotografia digitale ai prodotti audio, con un posizionamento di prezzo adeguato e la possibilità di offrire soluzioni. Andiamo a trovare, inoltre, nicchie di mercato, come nel caso dei giradischi al vinile, per differenziarci e renderci sempre più riconoscibili».

Oltre al canale dei rivenditori It e dell'elettronica di consumo al quale lo Smart Club è espressamente rivolto, Nilox è presente anche nel retail.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome