Attento, Oracle Application Server ti vede

Disponibile un nuovo software di localizzazione, prodotto da Object Fx, che migliora la possibilità di distribuzione delle applicazioni.

Object Fx ha annunciato la disponibilità di una versione del suo software di localizzazione per la piattaforma Oracle 9i Application Server. Grazie a questo nuovo prodotto i programmatori potranno integrare servizi di localizzazione nelle applicazioni distribuite in rete attraverso il middleware Oracle. Grazie a una tecnologia di mappatura geografica, il sistema SpatialFx serve per aggiungere informazioni basate sulla dislocazione fisica dell'utente di una applicazione. Secondo Object Fx la nuova soluzione, basata su componenti Java, è in grado di fornire queste informazioni attraverso dispositivi di qualsiasi genere, dal pc al palmare. Una tipica applicazione potrebbe consistere nel raccogliere i dati estratti da una rete di ricevitori Gps e utilizzarli per gestire una flotta di veicoli. L'applicazione sarebbe in grado di visualizzare la posizione dei vari mezzi e la loro velocità, oltre ai dettagli sul tipo di merce trasportata e sulla destinazione. Analoghe informazioni possono essere inglobati in servizi di telecomunicazione o di gestione della catena delle forniture in azienda. Finora Object Fx aveva realizzato versioni di SpatialFx per piattaforme concorrenti di Oracle, come WebSphere di Ibm, WebLogic di Bea Systems e Netaction di Hp. I costi dell'applicazione lato server partono dai 12mila dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here