Atos Origin, anno buono

I preliminari danno una crescita del fatturato.

A dispetto delle preoccupazioni espresse nel novembre scorso, relative alla flessione di alcune attività di business, Atos Origin ha incamerato buoni ricavi nell'ultimo trimestre dell'anno appena conclusosi.


Il gruppo francese ha chiuso l'anno fiscale 2005 fatturando 5,459 miliardi di euro, il 4% in più rispetto ai 5,249 miliardi del 2004.


Relativamente alle aree di azione, la Consulting ha realizzato una crescita organica con un incremento del 12,8% nel 2005, la Systems Integration è cresciuta dell'8,7% e la Managed Operations del 6,8%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here