Aton: le sorprese verranno dal Made in Italy

Le maggiori potenzialità dell’Rfid? Nella logistica integrata. Ma è nell’alimentare e nell’abbigliamento che l’Rfid finirà per stupire di più. Otello Azzali, vice president di Aton, spiega la sua visione del mercato presente e futuro.

A colloquio con Otello Azzali, vice presidente di Aton, che illustra la sua visione sulle potenzialità dell'Rdfid in due settori chiave per la nostra economia nazionale.

La videointervista integrale, previa registrazione gratuita a www.rfiditalia.com, è disponibile a questo indirizzo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here