Home Soluzioni Automotive Assistenti virtuali con intelligenza artificiale nelle auto Hyundai e Kia

Assistenti virtuali con intelligenza artificiale nelle auto Hyundai e Kia

I veicoli prodotti dalle case automobilistiche coreane Hyundai e Kia includeranno assistenti virtuali integrati con intelligenza artificiale a partire dal 2019.

Il progetto di costruire assistenti intelligenti nei veicoli si avvarrà della tecnologia creata da SoundHound, l’azienda di identificazione musicale che recentemente si è concentrata  sulla costruzione di software per agenti di intelligenza artificiale più simili a Siri e Google Assistant.

Gli assistenti intelligenti sarebbero in grado di fare cose come suggerire destinazioni in base a ciò che è previsto nel tuo calendario, o in base alle preferenze e scelte passate. Essi potrebbero anche offrire auto a distanza e il controllo casa intelligente utilizzando comandi vocali, e fornire notizie e meteo come Alexa.

Il cosiddetto Assistente personale intelligente farà il suo debutto ufficiale al CES quest’anno, ma si propone di iniziare i test su auto reali a partire dal 2018 e arrivare nel 2019.

 

L’iniziativa di Kia e Hyundai potrebbero sembrare una scommessa orientata al futuro sull’Ia in-car, ma in realtà si tratta di una tendenza e un’area di interesse crescente per le case automobilistiche.

Toyota, Nissan e Honda hanno realizzato tutte le versioni concettuali di assistenti auto-specifici che alla fine intendono rendere disponibili, per esempio, e altre case automobilistiche tra cui Ford stanno lavorando con Amazon e altri per portare assistenti virtuali esistenti ai loro veicoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php