Ascential rileva Vality Technology

In via di acquisizione, per 92 milioni di dollari, uno specialista di software per la costruzione di data warehouse.

Ascential, la ex divisione di Informix resa indipendente lo scorso anno con una notevole dote di contante da spendere in acquisizioni dopo la cessione della stessa Informix a Ibm, sta rilevando la società Vality Technology per una somma di circa 92 milioni di dollari. Ascential produce applicazioni per l'estrazione, la trasformazione e il caricamento di dati per la costruzione di datawarehouse. L'integrazione delle tecnologie Vality per il controllo della qualità e l'integrità dei dati, servirà per estendere l'attuale offerta della piattaforma DataStage. Le aziende si rivolgono in misura crescente ad applicazioni di questo tipo per affiancare il ruolo dei sistemi di Crm, gestione dei call center e per l'analisi dei dati relativi alle attività nei confronti della clientela, che richiedono l'inserimento di dati ben strutturati e coerenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here