Arriva il system management per Linux

Con Volution, Caldera Systems si trasforma da distributore del sistema operativo open source in software house. Il prodotto, capace di gestire migliaia di sistemi distribuiti, e stato svilupapto per Isp, Asp e corporate account.

Il software di gestione del sistema Linux ha ricevuto un'altra spinta
con il debutto di Volution, di Caldera Systems. I responsabili della
società credono sia il primo package per il mercato, che sia capace
di gestire migliaia di sistemi distribuiti. Voluto per Isp (Internet
Service Provider), Asp (Application Service Provider) e grandi
corporate account, Volution è un programma incentrato sulla directory
che permette agli amministratori di condurre asset management, fare
l'inventario dell'hardware e del software, monitorare lo stato dei
sistemi basati su Linux e la distribuzione del software. Volution
spezzerà, secondo i responsabili, qualche barriera corporate eretta
contro tutti i maggiori distributori Linux negli ultimi anni,
permetterà di spronare la rapida adozione del sistema operativo open
source. Ancora i responsabili della società affermano che finora sono
stati 24 mila i download del prodotto. Volution, che sarà mostrato
questo mese al LinuxWorld Expo a New York, offre gestione remota
basata su Web, il che significa che gli amministratori possono
gestire i sistemi Linux da qualsiasi luogo all'interno della società
e gestire le reti attraverso un browser. Basato sulla directory, il
prodotto permette non solo la flessibilità per la memorizzazione
delle informazioni, ma anche una maggior logica e intuizione per la
gestione delle risorse di rete. Nei piani di Caldera, anche il
porting della nuova versione di Sco UnixWare, come parte della
strategia multipiattaforma del prodotto. Volution sarà rilasciato con
le Novell eDirectory e OpenLdap, un Web server sicuro e la licenza
per gestire fino a 10 nodi, mentre nodi aggiuntivi verranno venduti
separatamente. Il prezzo suggerito di vendita è di 3mila dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here