Arm

Le caratteristiche di base del kernel che ha portato Digital a progettare un chip che si propone come standard nei palmari

Storica famiglia di chip a basso costo e basso consumo, nato per il mercato embedded ma di prestazioni comunque
accettabili per oggetti portatili. Internamente lavora esclusivamente su numeri
interi. La versione 5 dell'architettura, in particolare la 5TE, permette
l'esecuzione sia di codice a 32 bit di tipo Arm che codice a 16 bit di tipo
Thumb. Inoltre sono ora disponibili alcune istruzioni di tipo Dsp, fondamentali
per l'elaborazione di segnali audio e telecom.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome