ArchiCAD per Mac OS X

(m.n.) ArchiCAD, uno dei più potenti CAD 2D/3D attualmente esistenti, sarà scritto per "Carbon" e potrà quindi funzionare in modo nativo sotto Mac OS X. E' quanto ha annunciato con un comunicato stampa la Graphisoft di Budapest, la casa produttrice del potente CAD architettonico.
Graphisoft è una delle software house più attive nel mondo Mac e ha cominciato a sviuppare software da quando Apple rilasciò lo sfortunato "Lisa"; è stata anche la prima software house in assoluto a sviluppare un'applicazione nativa per PowerPC.
La nuova versione di ArchiCAD si avventeggerà di alcune caratteristiche intrinseche di Mac OS X come l'allocamento dinamico della memoria, il look & feel "Aqua", il motore grafico di visualizzazione "Quartz".



Ritorna alla pagina precedente

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome