Appliance Nas per Quantum

Sarà disponibile dal prossimo mese il nuovo Guardian 14000, che punta ad abbassare la soglia di ingresso al mercato delle soluzioni Nas.

Quantum rafforza la propria linea di soluzioni per il networked storage con una nuova appliance basata sul sistema operativo Linux e rivolta ai segmenti della piccola e media impresa. Un gruppo selezionato di clienti riceverà all'inizio del prossimo mese il nuovo Guardian 14000, una appliance di archiviazione che punta ad abbassare la soglia di ingresso al mercato delle soluzioni Nas. Verso la metà dell'anno Quantum avvierà la consegne in volume per un apparecchio che offre 1,4 terabyte di capacità di archiviazione a meno di 25mila dollari. Guardian 14000 occupa tre unità da 5 pollici e un quarto di altezza sul rack e rappresenta una alternativa ancora più economica alla famiglia Snap Server di sistemi di fascia bassa Quantum. Ideale per piccole filiali di vendita o gruppi di lavoro, il nuovo Guardian rappresenta un filone di apparecchiature Nas che verrà molto probabilmente esteso in un prossimo futuro. Anche Network Appliance ha già proposto ai suoi clienti sistemi di archiviazione autonomi da collegare direttamente alla rete Ip aziendale. Come avviene con i dispositivi Quantum, queste appliance vengono fornite insieme al software necessario per perfezionare semplici operazioni di backup e trasferimento di dati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here