Apple Tv ritarda

Il debutto commerciale non prima di metà marzo.

Apple ha comunicato ufficialmente che il debutto ufficiale della sua Apple
TV, annunciata a gennaio nel corso del MacWorld e prevista in questo mese di
febbraio, viene posticipato almeno a metà marzo.

Il dispositivo, il cui costo annunciato è di 299 dollari, è un set top box, che consente la visione di film e spettacoli televisivi scaricati su un pc o un Mac direttamente sulla tv di casa.
Nessuna motivazione
ufficiale è stata data per il ritardo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here