Apple potenzia i PowerMac G4

Apple ha rafforzato la gamma di desktop PowerMac G4, aggiungendo prestazioni grafiche più solide e un’interfaccia digitale per i display piatti. I modelli usciranno in versione con processori a 350, 400 e 450 MHz. Per la verità, dal lanci …

Apple ha rafforzato la gamma di desktop PowerMac G4, aggiungendo
prestazioni grafiche più solide e un'interfaccia digitale per i display
piatti. I modelli usciranno in versione con processori a 350, 400 e 450
MHz. Per la verità, dal lancio della gamma, nello scorso agosto, la domand
a
è stata subito molto alta, ma l'azienda ha faticato a tener botta con le
consegne, penalizzando così il proprio canale. Il successo parallelo dei
modelli consumer ha fatto temere qualcuno che la società stesse facendo
pendere in quella direzione il proprio focus. I nuovi modelli rappresentano
una parziale risposta a questo dubbio.
Apple offrirà anche una scheda di rete wireless AirPort opzionale, seguend
o
una linea inaugurata con ilnotebook iBook quest'autunno. Le migliorie
grafiche, invece, si raccolgono soprattutto nell'integrazione della scheda
Rage 128 Pro. Per i prezzi, annunciati per ora solo negli Usa, si parte dai
1.599 dollari del modello con processore a 350 MHz, 64 Mb di Ram, 10 Gb di
disco fisso, drive Dvd-Rom, Ethernet integrata e modem a 56 Kbps. I G4
superiori aggiungono capacità di disco e di memoria, per prezzi che varian
o
dai 2.499 ai 3.499 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here