Sono stati annunciati da Apple i risultati finanziari relativi al primo trimestre dell’anno fiscale 2018. Il primo trimestre dell’anno fiscale 2018 si è concluso il 30 dicembre 2017. Il fatturato trimestrale di Cupertino ammonta a 88,3 miliardi di dollari. Questo dato rappresenta una crescita del 13 percento rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Ma non solo: rappresenta anche il record di sempre per l’azienda.

Raggiunge una quota record anche l’utile per azione. La Mela ha annunciato infatti un utile trimestrale per azione diluita di 3,89 dollari. Anche in questo caso in crescita (qui del 16 percento) e anche in questo caso record di sempre. Apple ha anche comunicato che le vendite internazionali hanno rappresentato il 65 percento del fatturato trimestrale.

Risultati fiscali, il commento di Apple

Nel commentare i risultati fiscali Tim Cook, CEO di Apple, ha affermato quanto segue: “Siamo entusiasti di annunciare il più grande trimestre nella storia di Apple, con una crescita su ampia base che include il fatturato più alto mai ottenuto da una nuova lineup di iPhone. iPhone X ha superato le nostre aspettative ed è stato il nostro iPhone più venduto ogni settimana da quando è stato commercializzato a novembre. Abbiamo anche raggiunto un traguardo significativo con la nostra base di dispositivi installati attivi che hanno raggiunto 1,3 miliardi di unità a gennaio. Si tratta di un aumento del 30 percento in appena due anni, a testimonianza della popolarità dei nostri prodotti e della lealtà e soddisfazione dei nostri clienti.”

Davvero notevole il dato della base installata di dispositivi attivi che ha raggiunto la cifra di 1,3 miliardi. Nel riepilogo dei dati del Q1 2018 si nota la forte crescita dei servizi, rispetto all’anno precedente. Il numero di iPhone venduti, 77,3 milioni di unità, è di circa 1 milione inferiore allo stesso trimestre dell’anno precedente. Le revenue però hanno registrato una crescita. Leggero calo per i Mac mentre c’è una piccola crescita degli iPad, sempre rispetto al Q1 2017. In aumento gli “altri prodotti”, tra cui rientrano Apple TV, Apple Watch (che segna un +50% per il quarto trimestre consecutivo), prodotti Beats, iPod touch e accessori vari.

Maggiori informazioni sul sito Apple.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here