Home Prodotti Software Le API di Adobe Pdf per fare la trasformazione digitale

Le API di Adobe Pdf per fare la trasformazione digitale

Adobe ha annunciato nuove funzionalità della piattaforma Pdf che consentono agli sviluppatori di accelerare le esperienze con i documenti digitali e di allargare i modelli di sviluppo, per un percorso di trasformazione digitale senza soluzione di continuità.

Il contesto è quello in cui sempre più aziende digitalizzano i loro processi cartacei, pertanto gli sviluppatori e i leader di prodotto devono affrontare la sfida di trovare modi veloci e flessibili per creare esperienze documentali coinvolgenti.

L’obiettivo di Adobe Document Services sin dalla sua introduzione da parte della società di San Jose era quello di offrire application programming interface (API) che aiutassero a costruire esperienze documentali differenziate sfruttando oltre due decenni di esperienza nella tecnologia Pdf di Adobe.

Adobe PDF

L’attività degli sviluppatori e dei leader di prodotto richiede una flessibilità sempre maggiore, per trasformare digitalmente le document experience per i propri clienti e partner.

Accordi di vendita, documenti SOW, contratti legali e altri documenti dinamici sono fondamentali per le relazioni commerciali e devono diventare digitali in modo coerente e affidabile, oltre che senza attriti nel processo.

La società di San Jose risponde ora a queste esigenze con l’API Adobe Document Generation, un modo più semplice e veloce per generare programmaticamente documenti.

L’add-in per Microsoft Word permette di creare rapidamente dei modelli in cui vengono inseriti dinamicamente i dati degli utenti per produrre documenti Pdf e Word visivamente perfetti.

Adobe PDF

Inoltre, l’integrazione out of the box con Adobe Sign accelera ulteriormente l’automazione del processo di business dalla carta al digitale.

Sin da lancio della piattaforma, circa un anno fa, Adobe ha offerto kit di sviluppo software (SDK) in linguaggi popolari come Java, Node.JS e .NET per fornire agli sviluppatori un modo semplice e veloce per implementare tutte le funzionalità PDF nelle loro app.

In base al feedback ricevuto da parte della community, Adobe ha ora reso pubblicamente disponibile anche una API reference, in modo che gli sviluppatori possano accedere direttamente a queste API utilizzando il linguaggio di loro scelta.

Inoltre, gli sviluppatori hanno ora un modo per provare rapidamente le API Adobe utilizzando le Postman Collections.

Un’altra novità di Adobe relativa alla piattaforma PDF è che l’API Pdf Tools è ora disponibile su AWS Marketplace, il marketplace online globale per software e servizi che abilita un’esperienza senza attriti dalla valutazione all’acquisto. Con il proprio account AWS è ora possibile provare le API Pdf di Adobe e acquistare i servizi in un modello pay as you go, il tutto in pochi clic.

Adobe PDF

Infine, Adobe ha anche lanciato una nuova galleria di casi d’uso per Document Services API con i Pdf, che può rappresentare una fonte d’ispirazione su ciò che è possibile costruire con use case, schemi di flusso di lavoro, API utilizzate e frammenti di codice.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php