Home Prodotti Mobile Android Enterprise Essentials, il mobile management semplificato

Android Enterprise Essentials, il mobile management semplificato

Google ha svelato Android Enterprise Essentials, un servizio di mobile management sicuro sviluppato dal team di Android per semplificare la protezione dei dispositivi e dei dati aziendali.

Il team di sviluppo ha sfruttato l’esperienza acquisita nella costruzione di strumenti di gestione e sicurezza dei dispositivi Android Enterprise per le maggiori organizzazioni di livello globale per implementare un set chiave di funzionalità predefinite progettate per le aziende con esigenze più semplici e budget più limitati.

Molte piccole e medie imprese, sottolinea infatti Google, ritengono che il fatto di essere più piccole renda inferiori anche i loro rischi concernenti la sicurezza. Ma non è sempre così, avverte Big G. Alcune piccole e medie imprese temono anche che la sicurezza mobile richieda un investimento troppo grande e complesso, che probabilmente va al di là del loro budget o delle loro competenze.

Le organizzazioni più piccole, tuttavia, sono sempre più spesso il bersaglio di attacker malintenzionati e potrebbero inoltre essere obbligate dalle leggi locali a proteggere i dati aziendali, avvisa ancora Google. E con un numero maggiore di dati aziendali e dei clienti che risiedono su dispositivi mobili, un telefono smarrito o rubato può creare un grave incidente che può avere un impatto grande e duraturo sulla propria azienda.

Investire nella sicurezza mobile secondo Google non deve essere necessariamente un’impresa di grandi dimensioni e complicata. Si tratta di utilizzare lo strumento giusto per il lavoro da svolgere per garantire che le protezioni critiche siano in atto. Ed è proprio qui che entra in gioco il nuovo Android Enterprise Essentials.

Android Enterprise Essentials

Tra le caratteristiche principali del servizio, c’è innanzitutto il fatto di richiedere una schermata di blocco e la crittografia sui dispositivi per impedire l’accesso non autorizzato ai dati aziendali. Poi, l’applicazione della protezione obbligatoria contro i malware garantendo che Google Play Protect sia sempre attivo e che i dipendenti non possano scaricare app al di fuori del Google Play Store. Ancora: fornisce la possibilità di cancellare tutti i dati aziendali da un dispositivo in caso di smarrimento o furto.

Queste funzionalità chiave vengono applicate automaticamente, spiega Google, quindi non c’è nulla da configurare per gli utenti e non è richiesta una gestione o una formazione estesa. Basta acquistare i dispositivi e inviarli o consegnarli ai dipendenti con policy persistenti già in vigore.

Android Enterprise Essentials, mette in evidenza Google, è ideale per le piccole e medie imprese, ma funziona anche per le organizzazioni più grandi che vogliono estendere le protezioni di base ai dispositivi che potrebbero non necessitare di una gestione avanzata. Essentials può anche servire come punto di partenza per i clienti che vogliono provare una gestione semplice all’inizio e potenzialmente passare a un mobile management più sofisticato in futuro.

Il roll-out iniziale di Android Enterprise Essentials, ha annunciato Google, avrà luogo con i distributori Synnex negli Stati Uniti e Tech Data nel Regno Unito ma l’azienda prevede di ampliare la disponibilità  attraverso ulteriori rivenditori e si sta preparando a espandere questo servizio a livello globale a partire dall’inizio del prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php