Android 10

Google ha avviato il roll out di Android 10, l’ultima versione del suo sistema operativo mobile, sugli smartphone Pixel.

L’azienda di Mountain View ha inoltre reso noto di essere già al lavoro con i partner per rendere possibile l’upgrade dei dispositivi di produttori terzi alla nuova release di Android, entro l’anno.

La nuova versione del sistema operativo mobile manda in soffitta le denominazioni dolciarie e si presenta in maniera sobria e sintetica, con la sola numerazione di versione. Android 10 non annuncia rivoluzioni, ma è piuttosto un aggiornamento di perfezionamento, nonché focalizzato sugli ultimi scenari tecnologici del mondo mobile: machine learning on-device, dispositivi pieghevoli e 5G, in primis.

Inoltre, evidenzia Google, l’update apporta un rafforzamento alle protezioni relative alla sicurezza dei dispositivi e alla privacy dei dati.

Android 10Tra le novità, c’è l’introduzione del Dark Theme: è possibile abilitare il tema scuro sull’intero ambiente dello smartphone oppure per app specifiche, quali Foto e Calendario. Il nuovo tema scuro, sottolinea l’azienda, risulta più leggero sia per gli occhi che per la batteria del telefono.

Dal punto di vista dell’interazione con l’utente, Android 10 introduce anche la nuova navigazione gestuale, ottimizzata per gli schermi più grandi e senza bordi. Le gesture consentono di navigare con semplici swipe per tornare indietro, visualizzare la schermata home e spostarsi tra i task, senza l’uso di pulsanti di navigazione.

Tra le novità relative alla gestione della privacy, con Android 10 sarà possibile scegliere di condividere i dati sulla posizione con le app solo mentre l’utente le sta utilizzando. Inoltre, l’utente riceverà un promemoria quando un'app che non viene al momento utilizzata in primo piano accede alla sua posizione, con la possibilità di decidere se continuare o meno la condivisione.

Android 10Una nuova sezione dedicata alla privacy nelle impostazioni riunirà poi in un unico posto informazioni e controlli in materia, ad esempio sulle attività web e di app e sui setting degli ad.

Maggiori informazioni su Android 10 sono disponibili sulla pagina web dedicata alla nuova versione del sistema operativo mobile di Google, consultabile a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome