Anche Nintendo nel catalogo Esprinet

Dopo Digital Bros anche la società guidata da Alessandro Cattani distribuirà in modo non esclusivo i prodotti del colosso giapponese

Esprinet dimostra di tradurre in modo molto ampio il concetto di bit technology e a sorpresa annuncia l'accordo, non esclusivo, con Nintendo per la distribuzione di hardware e software del colosso giapponese dei videogiochi. Oltre ai videogame il distribuotore proporrà anche le console Game Boy Advance, Game Boy Color, Pokemon Mini e GameCube, che debutterà il 3 maggio.
“Accordi con brand leader nei mercati di riferimento e focalizzazione per canali di sbocco: questo è quanto affermato in sede di presentazione del nostro piano strategico - dichiara Alessandro Cattani, amministratore delegato di Esprinet - e l'accordo con Nintendo, rientrando ampiamente in questo piano, ci consentirà di sviluppare ulteriori sinergie con tutti gli operatori del mondo consumer”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here