Anche Gte fa un’offerta per Mci

Dopo British Telecom e Worldcom, anche Gte ha lanciato un’offerta d’acquisito sul carrier di telecomunicazioni Mci. La proposta di 28 miliardi di dollari è inferiore di 2 miliardi a quella di Worldcom, ma, secondo gli esperti, potrebbe avere pi

Dopo British Telecom e Worldcom, anche Gte ha lanciato un'offerta
d'acquisito sul carrier di telecomunicazioni Mci. La proposta di 28
miliardi di dollari è inferiore di 2 miliardi a quella di Worldcom, ma,
secondo gli esperti, potrebbe avere più successo, in ragione degli element
i
sinergici fra le due aziende. La combinazione porterebbe a una società da
40 miliardi di dollari annui, capace di servire 21 milioni di utenti locali
e 24 milioni su lunga distanza. Gte oggi fornisce servizi locali in 29
mercati. Recentemente, l'azienda ha acquisito l'Internet provider Bbn e sta
sviluppando tecnologie in fibra ottica per potenziare l'attività locale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here