Anche Cisco entra nelle Ethernet Wan

Dagli anni ’80 l’Ethernet Lan è stato generalmente usato all’interno di reti implementate all’interno di edifici o spazi delimitati, come i campus. Il maggiore problema di questa tecnologia era infatti la perdita di prestazioni se usata in remot …

Dagli anni '80 l'Ethernet Lan è stato generalmente usato all'interno
di reti implementate all'interno di edifici o spazi delimitati, come
i campus. Il maggiore problema di questa tecnologia era infatti la
perdita di prestazioni se usata in remoto. Recentemente, però,
numerosi fornitori stanno lavorando a sviluppi tecnologici in grado
di portare il traffico Ethernet su reti di oltre 100 metri senza
perdita di performance. I prodotti, attualmente in test, offriranno
ai clienti la possibilità di integrare le Lan, realizzate all'interno
di edifici o di campus, con le Metro Area Networks, il tutto usando
un cavo di categoria 5. Le soluzioni sapranno far dialogare, inoltre,
il traffico di rete tra Lan e Wan. Agli sviluppi di questa tecnologia
sta lavorando, oltre a Extreme Networks, anche Cisco Systems che sta
rilascerà l'ampliamento di capacità dei propri switch Ethernet, con
un prodotto disponibile tra due o tre mesi. L'annuncio punta a far
incrementare il fatturato della società in nuovi segmenti. La società
si attribuisce, infatti, una quota di mercato del 60% negli switch
Ethernet, un settore in cui Cisco Systems sta accelerando la propria
crescita attraverso Lan wireless, reti a maggiore copertura e Man.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here