Amazon Counter, al via in Italia il servizio di ritiro nei negozi

Amazon ha annunciato il lancio in Italia e nel Regno Unito di Counter, una rete di punti di ritiro che permetterà ai clienti di ricevere i propri ordini presso nuovi punti vendita fisici.

Amazon fa sapere che a partire da oggi la spedizione presso i punti di ritiro Counter è disponibile per milioni di prodotti in vendita su Amazon.it e Amazon.co.uk, sia per le spedizioni standard, sia per quelle con consegna in un giorno. I clienti Prime possono usufruire del servizio senza costi aggiuntivi.

Counter fa parte della gamma di servizi Amazon Hub, che comprende anche gli Amazon Locker.

Secondo le intenzioni di Amazon l’introduzione di Counter non modificherà il modo di lavorare dei negozi, ma consentirà a tali esercizi commerciali di consolidare le relazioni con i propri clienti e instaurarne di nuove con i clienti che sceglieranno questa opzione per il ritiro dei prodotti acquistati online.

La rete è da oggi attiva e sarà progressivamente estesa a tutti i punti vendita partner nel corso del 2019, compresi i negozi NEXT nel Regno Unito e punti vendita Giunti, Fermopoint e SisalPay in Italia

Dalla prima fase di test del servizio emerge un quadro positivo sui benefici derivanti dall’aggiunta di Counter in termini di traffico all’interno del punto vendita.

Come funziona Counter

Dopo aver completato l’ordine su Amazon.it o Amazon.co.uk, i clienti procederanno al pagamento e selezioneranno il punto di ritiro Counter più comodo.

Non appena l’ordine sarà consegnato presso il punto di ritiro selezionato, i clienti riceveranno una mail di notifica con un codice a barre univoco oltre all’indirizzo e agli orari di apertura del punto vendita.

Da quel momento, avranno quattordici giorni di tempo per ritirare l’ordine.

Una volta giunti in negozio, i clienti mostreranno il codice a barre ricevuto al personale del punto vendita che lo scansionerà e provvederà alla consegna del pacco

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome