Altri 300 posti di lavoro in meno per Motorola

Dopo aver deciso di tagliare, a inizio mese, 4mila posti di lavoro dalla divisione semiconduttori, Motorola ha ora annunciato una nuova riduzione, di 300 persone, nell’area dei telefonini, ufficialmente con l’obiettivo di limitare i costi e pareggiare …

Dopo aver deciso di tagliare, a inizio mese, 4mila posti di lavoro
dalla divisione semiconduttori, Motorola ha ora annunciato una nuova
riduzione, di 300 persone, nell'area dei telefonini, ufficialmente
con l'obiettivo di limitare i costi e pareggiare così una domanda in
calo. L'azienda ha specificato che la mossa era già stata annunciata
nell'ambito di un piano che prevedeva la riduzione del 15% dei posti
di lavoro nei settori non produttivi e del 20% nei costi per la parte
di produzione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here