Altavista rinnova il suo Enterprise Search

Giunto alla versione 2.0, il software consente di accedere a ogni file aziendale indipendentemente dal formato e dalla locazione fisica, ma nel rispetto del codice di sicurezza assunto a livello societario

Novità giungono da Altavista sul fronte dei prodotti indirizzati
all'impresa. La società ha infatti reso disponibile la nuova edizione 2.0 del
suo Enterprise Search, lo strumento indirizzato appunto a consentire la ricerca
veloce di dati all'interno dei meandri costituiti dai sistemi aziendali. Capace
di scandagliare ogni rete, intranet ed extranet, il nuovo software consente di
accedere a ogni tipo di file indipendentemente dal formato e dalla locazione
fisica. E questo senza avere la necessità di lanciare molteplici applicazioni e
nel rispetto del codice di sicurezza assunto a livello aziendale. Grazie alla
sua struttura basata su componenti open source, Enterprise Search 2.0 può essere
personalizzato in funzione delle singole esigenze e può essere integrato
all'interno dei sistemi legacy.
Per quanto concerne la politica di vendita,
il prezzo del software varia in funzione della quantità di documenti indicizzati
e del numero di utenti. Comunque, il costo minimo per la messa in opera è di
30.000 dollari. Se inoltre si vuole acquistare anche il tool AutoCategorized,
che organizza le informazioni in directory, bisogna mettere in preventivo una
spesa di almeno alti 30.000 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here