Allasso e Sanctum: accordo europeo per la sicurezza delle applicazioni Web

Allasso, distributore a valore aggiunto specializzato in soluzioni di sicurezza delle reti aziendali, si è aggiudicato un contratto di distribuzione in esclusiva per l’Europa dei prodotti della statunitense Sanctum.

Il distributore a valore aggiunto Allasso ha siglato un accordo per la distribuzione in esclusiva, in Europa, dei prodotti della californiana Sanctum. Quest'ultima, sviluppa software per la sicurezza delle applicazioni Web. I suoi prodotti di punta, AppScan e AppShield, individuano le possibili vulnerabilità dei portali aziendali e delle applicazioni “aperte” prevenendo le intrusioni.

Allasso fa parte del gruppo tedesco Articon Integralis, presente in tutta Europa, e propone un'offerta che copre le necessità di sicurezza degli accessi e dei contenuti e di garanzia della qualità del servizio delle applicazioni aziendali.
Tra i prodotti distribuiti, figurano quelli di nomi noti del panorama internazionale dell'anti-pirateria come Check Point, ActiveCard e Radware.

Anziché soffrire del pesante effetto “11 settembre”, Allasso nel corso del 2001 ha ampliato le dimensioni della struttura italiana, raddoppiando il personale (che oggi conta 16 collaboratori), e presto aprirà anche una filiale a Roma. Quest'ultima affiancherà la sede di Milano, occupandosi dei clienti del Mezzogiorno e del centro Italia e collaborando alla gestione degli oltre 130 rivenditori attivi nel nostro Paese.

“In controtendenza rispetto ad altre realtà, abbiamo quasi triplicato il nostro fatturato - ha esordito Edoardo Albizzati, general manager di Allasso Italia - passando dai 3milioni e 900mila euro del 2000 a 10 milioni di euro, registrati a consuntivo del 2001”. Il distributore ha legato la propria attività alle tematiche relative alla sicurezza e il 90% del fatturato è, ancora oggi, realizzato dalla vendita di firewall e reti private virtuali (Vpn).

La società, tuttavia, oggi guarda avanti e, forte del contratto siglato di recente con Sanctum, punta ad ampliare il proprio portafoglio clienti: “L'accordo ci permetterà di ampliare il nostro mercato potenziale - ha chiarito Albizzati - grazie a un'offerta che risulterà interessante, oltre che per i rivenditori tradizionali, anche per nuovi partner che operano a più stretto contatto con gli sviluppatori”.

”Il business della sicurezza applicativa è, oggi, una questione di educazione del mercato - gli ha fatto eco Richard Parkinson, vice presidente europeo di Sanctum - . Il compito di far conoscere le problematiche della sicurezza alle aziende europee sarà svolto, per conto nostro, da Allasso”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome