Algol verso l’aumento di capitale

Sono stati i vendor a spingere per il rafforzamento della società che punta ssoprattutto su Italia e Germania

30 aprile 2004 Ci sono gli aumenti di capitale
fatti per salvarsi, Tc Sistema, e quelli per rafforzare la struttura ed
allargare le attività come è il caso di Algol. Il consiglio di amministrazione
della società milanese proporrà all'assemblea degli azionisti il varo di
un aumento di capitale a pagamento
con eventuale sovrapprezzo fino a un
massimo di 1.040.000 euro di valore nominale e il conferimento di una delega al
consiglio di amministrazione della facoltà di aumentare il capitale sociale fino
a un importo massimo di 1.040.000 euro mediante conferimento di beni in natura.
L'aumento di capitale non dovrebbe cambiare la struttura societaria di Algol.
“L'operazione - precisa Liverani - serve per rafforzare la crescita
interna e per verificare la possibilità di acquisizioni”
.


Di più l'amministratore delegato di Algol non dice se non che una
spinta decisa per l'aumento di capitale è arrivata dai vendor
che vogliono un Algol più forte. “Fra i distributori generalisti il
campionato ha già un vincitore
- aggiunge Liverani -. In più, i vendor
di distributori di questo tipo ne hanno anche troppi. Diversa invece è la
situazione degli specializzati dove ce ne vorrebbe qualcuno in più”
. Con
l'aumento di capitale Algol punta a sfruttare delle opportunità soprattutto in
Italia e Germania cercando di sfruttare presa del mercato soprattutto in ambito
Pmi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here