Alcatel, l’utile raddoppia

L’utile netto della multinazionale francese Alcatel è più che raddoppiato nel corso del 2000 ma il clima per il 2001 non è altrettanto spumeggiante e l’azienda ha già annunciato una revisione al ribasso delle sue proiezioni …

L'utile netto della multinazionale francese Alcatel è più che
raddoppiato nel corso del 2000 ma il clima per il 2001 non è
altrettanto spumeggiante e l'azienda ha già annunciato una revisione
al ribasso delle sue proiezioni originarie. I profitti per il 2000
ammontano a 1,32 miliardi di euro, contro i 644 milioni di euro
dell'anno precedente, mentre i fatturati sono cresciuti del 36% a
31,4 miliardi di euro, contro 23. Ora però Alcatel ritiene che nel
2001 le sue quattro divisioni di telecomunicazione non cresceranno
oltre i 20-25 punti percentuali, contro i non meno di 25 punti
ipotizzati in precedenza. L'utile operativo complessivo 2000 è stato
di 2,25 miliardi, una crescita del 77% dai precedenti 1,28 miliardi.
Nel quarto trimestre, l'utile operativo è stato di 881 milioni di
euro su un fatturato di quasi 9,7 miliardi. Il relativo pessimismo
sulla crescita (che comunque dovrebbe risultare superiore alla media
del settore) è legato alle ridotte aspettative di vendita negli Usa,
un mercato che assorbe il 23% dei fatturati Alcatel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here