Alcatel-Lucent potenzia l’azienda mobile e real time

Ampliato il portfolio Enterprise per dare migliore accesso alle applicazioni della rete aziendale o attraverso il cloud a quanti lavorano in wireless.

Alcatel-Lucent ha rilasciato nuovi prodotti per consentire alle aziende di andare incontro alle esigenze di una forza lavoro mobile, dargli una migliore user experience garantendo l’accesso ad applicazioni in real-time, in qualsiasi momento e ovunque, all’interno della rete aziendale, in una sede distaccata o dal cloud.

Si tratta di OmniSwitch 6450L, OmniAccess Wlan 4x50 controller, una nuova gamma di Remote e Branch Access Point e OmniSwitch 6900 10GBaseT: tutti rispondono alle esigenze dei responsabili It e di chi lavora in mobilità, estendendo la portata delle funzionalità di Application Fluent Network alle sedi distaccate e riducendo il costo per l’introduzione di queste funzionalità al Lan e al datacenter aziendale.
Una rete Afn può ottimizzare automaticamente le sue prestazioni a seconda dell’applicazione in uso.

OmniSwitch 6450L per Campus Lan consente alle aziende di espandere il proprio network introducendo nuove funzionalità a basso costo. I prodotti stackable Fast Ethernet OmniSwitch 6450L possono evolversi nel tempo in funzione delle esigenze, attraverso un upgrade software per la connettività 1GigE con collegamenti 10GigE in uplink. Inoltre l’intera famiglia OmniSwitch 6450 è stata aggiornata con funzionalità di remote stacking, supporto per Energy Efficient Ethernet (802.3az) e zero-touch provisioning, se implementata con i prodotti Alcatel-Lucent OmniPCX Office.

OmniSwitch 6900 10GBaseT (porte rame) wire-rate, top-of-rack switch per data center aziendali consente una riduzione dei costi di cablaggio, con server copper 10GigE per connettività top-of-rack e supporto per i server legacy 1GigE.

Il portfolio di soluzioni Wireless Lan si espande con i nuovi OmniAccess Wlan Controller e i Remote e Branch Access Point 802.11n. I prodotti hanno prestazioni più elevate e scalabilità per la rete dei campus, sostenendo la crescita  della larghezza di banda richiesta dalle nuove applicazioni multimediali e dall'esplosione degli end point connessi in WiFi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here