Al via MSN Music, le note corrono on line

Attivato negli Stati Uniti il servizio per il download di musica. Si paga 99 centesimi a brano. Un milione i titoli disponibili. In Italia è già operativo l’accordo con OD2

3 settembre 2004 Nella guerra del download musicale che vede attualmente
schierati in campo Apple con iTunes, Sony con
Connect e Real Networks con Harmony e che attende nuovi contendenti
del calibro di Napster con Napster To Go, è scesa Microsoft
con una nuova versione del suo MSN Music.

Il nuovo servizio propone una selezione musicale di oltre 1 milione
di titoli
(a partire dalle hit fino alla musica classica) su licenza
della major e di oltre 3.000 etichette indipendenti.

Disponibile all'interno del nuovo Windows Media Player 10
o all'indirizzo http://beta.music.msn.com,
MSN Music (attualmente in versione beta) prevede un costo di 0,99 dollari
a brano
.

L'ascolto dei brani è possibile su tutti i lettori portatili che
condividono la piattaforma Windows Media, quindi almeno 70 dispositivi prodotti
dalla maggior parte delle case produttrici.

Chi utilizza il nuovo Windows Media Player 10 potrà ascoltare
la musica su cinque PC
, masterizzare le proprie playlist
fino a 7 volte, con diritti illimitati di trasferimento su dispositivi audio
portatili.

Oltre a ciò MSN Music offre un servizio di streaming gratuito
attraverso 50 stazioni radio
, ciascuna dedicata ad un particolare genere,
permettendo così di ascoltare nuovi brani ed eventualmente scaricarli
nella propria library.

Il servizio è attualmente riservato agli Stati Uniti; MSN sta collaborando
anche con alcuni partner internazionali (Regno Unito, Francia, Germania, Belgio,
Corea e Australia).

Nel nostro paese MSN
Music
è attivo da aprile e utilizza la piattaforma di OD2
, la società
di distribuzione di musica digitale fondata da Peter Gabriel, che fornisce i
contenuti musicali e si occupa della parte redazionale del sito. Il catalogo
in Italia
mette a disposizione 350.000 titoli e 12.000 artisti, a un
prezzo per brano di 0,83 euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here