Al via il secondo bando di Innova Retail

Piccole imprese commerciali, all’ingrosso e al dettaglio e i pubblici esercizi possono partecipare

Le micro e piccole imprese commerciali, all’ingrosso e al dettaglio, e i pubblici esercizi (bar e ristoranti) avranno tempo dal 6 luglio fino al 15 ottobre prossimo per accedere ai finanziamenti per l’innovazione. Sono questi i termini per partecipare al secondo bando Innova Retail, che mette a disposizione 3.840.000 euro, due terzi dei quali a carico di Regione Lombardia (2.560.000) e il resto (1.280.000 euro) delle Camere di commercio. Il bando sarà pubblicato il 23 giugno, sul Burl (Bollettino ufficiale della Regione Lombardia).



Sei le tipologie di investimento previste. Saranno finanziati, progetti per la riduzione dei consumi energetici, per l’acquisto di software e hardware evoluti, tecnologie per la sicurezza (sistemi di videosorveglianza, sistemi anti-intrusione), sistemi di pagamento sicuri, oltre a investimenti per la logistica (tracciatura nella movimentazione delle merci) e le strutture aziendali (in particolare per l’accessibilità agli esercizi da parte di persone disabili o con mobilità ridotta).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome