Con l’aggiornamento software iOS 11.4 da poco reso disponibile, è finalmente arrivato AirPlay 2, dopo un lungo periodo di preparazione. AirPlay è la tecnologia di streaming di musica, video e giochi dai dispositivi della Mela verso altoparlanti o Apple TV. La seconda generazione di questa tecnologia Apple era stata annunciata ed era attesa da tempo. AirPlay 2 introduce infatti diverse novità e fa fare a questa piattaforma un deciso balzo in avanti.

AirPlay 2 introduce il supporto per l’audio multi-room. Rende possibile ascoltare musica e podcast da tutti gli speaker compatibili presenti nella rete domestica. E, cosa più importante, la riproduzione avviene sincronizzata tra tutti i diffusori. HomePod, lo speaker smart di Apple, naturalmente è integrato in maniera perfetta in questo sistema. C’è anche la possibilità di abbinare due HomePod in una coppia stereo. Pur avvicinandosi lentamente, ma con decisione, all’Europa, HomePod non è ancora disponibile in Italia.

AirPlay 2: non solo HomePod

Il supporto per questa tecnologia non si restringe al solo speaker di casa Apple. Sono diverse e importanti le aziende del settore dell’audio che hanno annunciato o già pronti dispositivi compatibili con AirPlay 2. Per rendere la vita più facile agli utenti, Cupertino ha aggiornato la sezione del sito dedicato a HomeKit e AirPlay. Da questa pagina del sito Apple è innanzitutto possibile accedere a tutte le informazioni su AirPlay 2. È inoltre presente una lista di altopar­lanti e sintoamplificatori compatibili con AirPlay 2. Lista che, verosimilmente, verrà aggiornata da Apple man mano che nuovi dispositivi compatibili arriveranno sul mercato.

Sonos aveva dato notizia di quali sarebbero stati i prodotti del catalogo che avrebbero supportato AirPlay 2, all’introduzione di quest’ultimo. La stessa cosa aveva fatto Bang & Olufsen, in occasione del CES di quest’anno. Nella lista di compatibilità troviamo anche numerosi sintoamplificatori AV di Denon e Marantz, due protagonisti importanti di questo settore. Troviamo diffusori compatti come i Libratone così come sistemi e lettori di alta fedeltà come quelli prodotti da Naim. Ce n’è dunque per tutti i gusti e le esigenze. Per la compatibilità AirPlay 2 potrebbe essere necessario un aggiornamento software dei prodotti.

La linea di sistemi musicali Mu-so di Naim
La linea di sistemi musicali Mu-so di Naim
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here