La nuova versione 10.1 di Microsoft OneDrive per iOS introduce numerose novità nell’app del servizio di cloud storage di Redmond. A partire da un aspetto rinnovato, in cui lo spazio è utilizzato in maniera più efficiente. Microsoft ha adottato anche un nuovo stile di testo per semplificare la lettura dei nomi dei file.

Sempre all’insegna di un’interazione più facile, c’è ora un nuovo menu contestuale per effettuare azioni con file e cartelle. Il menu contestuale è accessibile mediante tre puntini presenti di fianco a ogni elemento. Non si deve più, quindi, toccare e tenere premuto su un elemento per modificarlo, come avveniva prima. Un tipo di interazione che aveva ricevuto un feedback non positivo dagli utenti.

Microsoft OneDrive sempre più integrato con iOS

Migliorata anche la compatibilità con l’ambiente iOS e con i dispositivi. A partire da un supporto per l’app File rifinito. Microsoft OneDrive ora supporta anche il drag & drop su iPhone e iPad. L’esperienza d’uso sul tablet della Mela è stata perfezionata in diversi aspetti. Ad esempio è stata ottimizzata la visualizzazione a più colonne sull’iPad e sono state aggiunte opzioni di ordinamento. La produttività su iPad viene incrementata anche dalla possibilità di trascinare la selezione su altre app.

Microsoft OneDrive per iOSL’interfaccia utente per iPhone X ha conosciuto una serie di correzioni, anche in questo caso per ottimizzare l’esperienza d’uso. Ed è ora supportato l’orientamento orizzontale. Miglioramenti all’interfaccia non sono limitati all’iPhone X ma sono stati apportati in generale a molti aspetti dell’app. I file condivisi sono ora più facili da individuare e le icone dei comandi sono più chiare. Sono state rese più grandi e dettagliate le anteprime. A proposito di anteprime, sono aumentati i tipi di file supportati per il preview. Sono stati aggiunti Adobe Photoshop, Illustrator, RAW, oggetti 3D, DICOM, file TIFF, documenti iWork. C’è anche il supporto per Java, C, Swift e molti altri formati di codice.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here