Acer: nuovo presidente e due nuove business unit per ripartire

Il dopo-Lanci della società taiwanese inizia non solo con la nomina di un nuovo presidente, ma anche con una riorganizzazione interna che passa da due nuove business unit.

Un paio di settimane fa l'annuncio dell'uscita di scena di Gianfranco Lanci, guida storica delle attività di Acer prima in Europa, poi a livello mondiale.
Ora la società taiwanese annuncia non solo la nomina di un nuovo presidente corporate, ma una riorganizzazione che dovrebbe rispecchiare un approccio al mercato diverso rispetto al passato.

Partiamo con le nuove nomine.
Al ruolo di Corporate President è stato chiamato Jim Wong, classe 1958, che in precedenza aveva ricoperto l'incarico di corporate senior vice president e presidente dell'It Products Group.

Contestualmente alla nomina di Wong, Acer ha annunciato anche la creazione di due nuove business unit.
Di fatto, la società ha deciso di dividere in due unità indipendenti le attività dedicate a smartphone e tablet e quelle dedicate ai pc.
Così, ecco le nuove Touch Business Group (Touch BG) e Pc Global Operations .
La guida della divisione Touch è affidata allo stesso Wong e a Simon Hwang, già presidente di Eten Information Systems, mentre la divisione Pc Global Operations è stata affidata a Campbell Kan, già vice presidente della business unit smart handheld.

In questo scenario, Acer ha ritenuto importante procedere anche a una ulteriore riorganizzazione interna, creando tre nuove funzioni, considerate ”necessarie allo sviluppo competitivo dell'azienda”.
Così, in Acer ci sono oggi un Chief Marketing Office, nella persona di Walter Deppeler, responsabile del posizionamento del brand e delle strategie di marketing, Chief Technology Office, nelle persone di Jackson Lin, VP of quality and service e di R.C. Chang per lo sviluppo dei prodotti e Arif Maskatia responabile del technology center, e un Operation Analysis Office, nella persona Tiffany Huang, con il compito di analizzare i modelli di business dell'azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here