Acer cresce in tutti i settori

In un mercato alla ricerca di nuovi sbocchi, Acer rafforza la propria posizione. Gianfranco Lanci, presidente di Acer Europe, ha mostrato come i trend di crescita della sua azienda abbiano superato la media europea in tutti i settori di riferimento. In …

In un mercato alla ricerca di nuovi sbocchi, Acer rafforza la propria
posizione. Gianfranco Lanci, presidente di Acer Europe, ha mostrato
come i trend di crescita della sua azienda abbiano superato la media
europea in tutti i settori di riferimento. In particolare, invertendo
la tendenza negativa con un +5% nell'ambito server.
I dati di bilancio, ancora ufficiosi, sono soprattutto positivi per
l'Italia, dove Acer è passata da 400 miliardi di lire a circa 700
miliardi con un +70% e un profitto netto di circa 3 miliardi. Per il
2001, l'obiettivo è di raggiungere i mille miliardi di lire,
consolidando le posizioni raggiunte, quali il secondo posto nel
comparto pc in genere (fonte Idc), il primo in quello dei notebook e
nei monitor. Per questo verranno accresciuti gli sforzi soprattutto
nel settore delle piccole e medie imprese, con il programma SMB.com,
che si focalizzerà sempre più sui servizi.
Il fatturato mondiale della società, sempre ufficioso, è passato
dagli 8,4 miliardi di dollari del 1999, a 10 miliardi con un
incremento del 20% circa. L'utile, invece, si è ridotto dai 382
milioni di dollari del '99 ai 182 del 200. Per quanto riguarda i
prodotti, la principale novità del 2001 sarà l'ingresso nel settore
dei multifunzione, con il modello M610, che combina le funzionalità
di scanner, stampante, fotocopiatrice e fax con capacità di Web
management.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here