Accordo da un miliardo di dollari fra Texas Instruments e Hyundai

Texas Instruments ha annunciato domenica scorsa di aver concluso un accordo della durata di dieci anni con Hyundai Electronics Industries dal quale dovrebbero nascere un miliardo di dollari di royalties e un sensibile aumento negli utili di Texas nel p …

Texas Instruments ha annunciato domenica scorsa di aver concluso un
accordo della durata di dieci anni con Hyundai Electronics Industries dal
quale dovrebbero nascere un miliardo di dollari di royalties e un sensibile
aumento negli utili di Texas nel prossimo trimestre fiscale. L'accordo
deriva da una sentenza emessa dal tribunale di Marshall (una cittadina
nello stato del Texas), con la quale il giudice ha riconosciuto la
colpevolezza di Hyundai in merito alla violazione di un brevetto di Texas
Instruments. In quell'occasione, il giudice ha assegnato a quest'ultima un
risarcimento di 25 milioni di dollari.
Texas Instruments aveva citato in giudizio Hyundai per la violazione dei
propri diritti in diversi paesi del mondo, fra cui la Germania e il
Giappone, dopo aver tentato senza successo di negoziare un accordo di
licenza incrociata con il produttore asiatico. I brevetti in oggetto
riguardano alcuni procedimenti utilizzati nella produzione di
semiconduttori, che sono stati usati ripetutamente da Hyundai nel passato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here