Accenture aggiunge BizTalk Server a Integration Hub

Cresce la richiesta di servizi per l’integrazione e Accenture cavalca l’onda. È di questi giorni l’annuncio dell’integrazione di BizTalk Server 2000 all’interno della soluzione Integration Hub. Questa, permette di collegare facilmente applicazioni di Crm, fatturazione e provisioning.

Per capitalizzare la crescente richiesta di servizi per l'integrazione delle applicazioni, Accenture rendere disponibile a breve una nuova versione del proprio servizio Integration Hub che integra Microsoft BizTalk Server 2000. Sotto diversi aspetti, la nuova versione assomiglia all'offerta precedente di Integration Hub, che utilizza l'infrastruttura software di Vitria Technology, Enterprise Application Integration. Entrambe, infatti, (BizTalk e Vitria) sono progettate per collegare applicazioni di Crm, fatturazione e provisioning. Integration Hub-BizTalk include Siebel eCommunications 2000 per la customer care, BizTalk Server e Infranet 6.1 di Portal Software. Integration Hub-Vitria, introdotto 18 mesi fa, include Portal Infranet 6.1, Siebel eCommunications 2000 e Vitria BusinessWare 3.1.2. La versione Vitria, inoltre, supporta applicazioni di pagamento e mediazione di Arbor/Bp, Geneva Technology e Xacct Technologies. Accenture si augura che il basso costo dell'offerta sia particolarmente apprezzato dalle piccole e medie imprese e, significatamente, dall'industria delle telecomunicazioni: Integration Hub-Vitria costa un milione di dollari, mentre la versione BizTalk si attesta attorno ai 25mila dollari per server. I servizi di integrazione sono forniti dai consulenti di Accenture, che si avvalgono anche della collaborazione dei colleghi di Avanade, società nata lo scorso anno dalla collaborazione del colosso della consulenza con Microsoft.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here