A scuola d’imprenditore

Laboratori d’impresa cerca di avvicinare gli studenti al mondo delle imprese. Simulando l’attività dell’imprenditore

E' giunto al terzo anno di sperimentazione il progetto "Laboratori di
Impresa"
(www.laboratorimpresa.it), voluto dalla
Regione Piemonte e finanziato attraverso il Fondo sociale europeo. Il progetto
si rivolge agli Istituti secondari superiori delle diverse province piemontesi e
mira ad avvicinare gli studenti al mondo delle imprese,
mediante un'esperienza diretta. Le attività che i ragazzi delle scuole svolgono
all'interno dei laboratori, non si limitano esclusivamente alla realizzazione
simulata di prodotti o servizi, ma hanno l'obiettivo di sviluppare interesse e
consapevolezza nei confronti della figura professionale dell'imprenditore.


Gli studenti, con l'aiuto di docenti ed esperti, sono portati a realizzare
concretamente un'idea imprenditoriale, suddividendosi in gruppi di lavoro e
assumendosi le responsabilità delle diverse funzioni aziendali, tra cui il
marketing, l'amministrazione, la produzione, gli acquisti, le vendite.
Le classi devono inoltre cercare sponsor e
finanziamenti
, gestire
fondi e implementare campagne promozionali. Lo scorso anno scolastico, ad
esempio, sono stati sviluppati progetti per la realizzazione di un
calendario,  una guida per il turista, capi di abbigliamento, un leggìo e
perfino di uno schiacciazanzare. I progetti sono presentati alla Fiera Regionale
dei "Laboratori d'impresa"

, in cui gli studenti
hanno l'occasione di confrontarsi con esperti, che premiano la migliore campagna
marketing, il miglior business plan, l'idea più originale e il miglior
gruppo-impresa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here