A MIlano quattro milioni per l’innovazione

La Camera di Commercio del capoluogo lombardo ha presentato un bando per micro, piccole e medie imprese

L'innovazione nelle micro, piccole e medie imprese è al centro
dell'iniziativa della Camera di Commercio di Milano che ha stanziato quattro
milioni di euro per l'innovazione di prodotto, servizio, processo, gestione e
organizzazione.

Progetti di innovazione di prodotto,
servizio e processo ma anche di gestione e incremento dell'e-business
nell'impresa e di innovazione organizzativa, qualità e ambiente non ancora
conclusi al 15 luglio 2005 sono gli interventi ammessi dal bando che prevede la
concessione in conto capitale pari al 50%" delle spese riconosciute ammissibili,
con un limite massimo per ogni progetto aziendale, di 20.000,00 euro per il 1° e
il 3° intervento, 10.000,00 euro per il 2° intervento.


La presentazione della domanda potrà essere inviata solo dalle imprese in possesso di smart card all'indirizzo protocollo.cciaa@cert.mi.camcom.it oppure, tramite lettera raccomandata a.r. alla Camera di Commercio di Milano Via Meravigli 9/B 20123 Milano; o presentata a mano alla Camera di Commercio di Milano, Protocollo Generale, via San Vittore al Teatro 14, e alle sue sedi decentrate.
Il bando è
disponibile all'indirizzo http://www.mi.camcom.it/show.jsp?page=612143 


La data di chiusura del bando è il 31 ottobre 2005 dopo uil quale sarà
stabilità una graduatoria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here