A Ict Trade i servizi e le soluzioni Xerox

Intenzionata a crescere, anche grazie a nuovi partner di canale, il fornitore di soluzioni per la gestione documentale torna a confermare la propria presenza alla manifestazione di Ferrara, di scena i prossimi 18 e 19 maggio.

Innovazione tecnologica e nuovi programmi a supporto dell'offerta di
servizi e soluzioni personalizzate sulle specifiche esigenze dei
clienti. Sono queste le leve sulle quali Xerox Italia intende puntare per attrarre a sé le
terze parti che presenzieranno l'edizione 2011 di Ict Trade.

Alla sua decima edizione, l'evento organizzato da Sirmi e rivolto al sistema d'offerta della
digital technology, torna a confermarsi momento di incontro e confronto
esclusivamente dedicato a opinion leader, esperti del settore, top
manager di terze parti e vendor, che si confronteranno in un evento
ricco di contenuti per scambiare idee e cogliere nuove opportunità di
business.

Anche per questo, di scena il 18 e il 19 maggio, andranno una serie di soluzioni. Prima fra tutte, Xpps (Xerox partner print services), che mette a disposizione dei partner tutti gli strumenti necessari per garantire un servizio completo e proporsi come fornitore unico, consentendo ai clienti di focalizzarsi sui loro veri obiettivi di business.

Dal canto suo, Xerox mobile print è, invece, una soluzione che consente ai lavoratori in mobilità impegnati nei più svariati ambiti, di stampare facilmente e in completa sicurezza mail, presentazioni e altri documenti aziendali, da qualunque dispositivo abilitato alla gestione della posta elettronica.

Grazie all'innovativa tecnologia proprietaria di sistemi multifunzione a inchiostro solido ColorQube, Xerox rafforza, invece, la presenza dei clienti sul mercato della stampa a colori di qualità. Anche perché, come più volte sottolineato da Gianluca Rancati, marketing manager Xerox Italia: «La nostra parola chiave è crescita e, anche per questo, lo sviluppo del canale di partner accreditati è una delle nostre priorità».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome