A breve, la release 8.0 di Windchill

Con la nuova versione del software Plm, Ptc riduce la complessità dei processi di sviluppo prodotto

Miglioramenti nei processi di progettazione e semplificazione dell'ambiente di gestione dati di prodotto.

Sono queste le principali caratteristiche di Windchill, 8.0, release aggiornata del software Plm firmato Ptc, che sarà disponibile da fine luglio e si prefigge di ridurre il time-to-market, incrementare la qualità e diminuire i costi legati allo sviluppo prodotto.

Oltre agli aspetti di collaborazione, la nuova release incrementa il rendimento a livello di Lan, mette a disposizione strumenti che aumentano l'utilizzabilità e consentono il rapido sviluppo delle varianti di prodotto e che supportano configurazioni rapide del ciclo di vita, gestione delle modifiche e revisione delle procedure.

Windchill 8.0, poi, consente la classificazione e il riutilizzo integrale delle parti, per ridurre la proliferazione del numero dei nuovi componenti e consentire una progettazione di prodotto più efficiente.

In questa nuova versione, Ptc pone un particolare accento sulla gestione di dati Cad eterogenei, includendo funzionalità per snellire le operazioni negli ambienti di lavoro di progettazione e automatizzare i processi di sviluppo prodotto aziendali.

Grazie all'introduzione di Pro/Intralink 8.0, Windchill mette anche a disposizione degli utenti del software Cad Pro/Engineer (sempre targato Ptc) nuove funzionalità di gestione dati, riducendo del 40% il numero di click necesari per comandi comuni quali trovare, scaricare e aggiornare i modelli.

Con Pro/Intralink 8.0, poi, viene fornito maggiore supporto per lo sviluppo prodotto distribuito, che include il miglioramento delle performance di Wide Area Network, scalabilità, sicurezza e supporto su aree geografiche differenti per una superiore produttività tra uffici di progettazione distanti tra loro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here