Qualcomm

Non si ferma l’evoluzione delle tecnologie di trasmissione dati wireless, nell’era del 5G, e Qualcomm è uno dei player trainanti. Arriva infatti da Qualcomm sul mercato la famiglia di chipset Wi-Fi da 60 GHz: QCA64x8 e QCA64x1.

Si tratta di una soluzione in grado di offrire velocità di rete di oltre 10 gigabit al secondo (Gbps). Nonché una latenza equivalente a quella del cavo. Stabilendo, allo stesso tempo, un benchmark di mercato per quel che riguarda la bassa potenza, per prolungare la durata della batteria.

QualcommSiamo all’alba della nuova era della connettività a banda larga sullo spettro mmWave, le onde millimetriche. Una piattaforma tecnologica che può potenziare applicazioni wireless quali lo streaming video ad altissima definizione, la realtà virtuale e aumentata. Oppure lo screen casting mobile e il backhaul del wireless mesh.

E che può abilitare applicazioni del tutto nuove, basate sul rilevamento della presenza e della prossimità. Oppure il riconoscimento dei gesti e delle espressioni facciali, o la mappatura della casa e una precisa localizzazione.

Qualcomm apre la strada al Wi-Fi a 60 GHz

Qualcomm è la prima azienda ad arrivare sul mercato con una soluzione Wi-Fi da 60 GHz con ottimizzazione basata sulle specifiche 802.11ay.

QualcommAbbiamo da poco salutato il passaggio dalle sigle criptiche a una più lineare definizione numerica per le versioni Wi-Fi. E ora ripiombiamo nei pattern alfanumerici dello standard 802.11. Il fatto è che l’802.11ay non è ancora uno standard certificato, ma una proposta di potenziamento degli standard wireless.

La famiglia di soluzioni Qualcomm Wi-Fi 11ay a 60 GHz include una linea di chipset. I modelli QCA6438 e QCA6428, per l'infrastruttura e l'accesso wireless fisso. E i modelli QCA6421 e QCA6431, per le applicazioni mobili.

Il Wi-Fi a 60 GHz è distinto dalle bande 2,4 e 5 GHz comunemente utilizzate nelle reti Wi-Fi. Basato sulle mmWave, è uno spettro a bassa interferenza, che offre una maggiore capacità wireless, velocità multi-gigabit e bassissima latenza. Queste caratteristiche rendono il Wi-Fi a 60 GHz ideale per un'ampia gamma di ecosistemi wireless. Tra questi: il backhaul mobile, aziendale e outdoor, e la smart home.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Qualcomm, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome