3Com rinnova i propri router

Rilasciati due modelli della nuova serie 6000, che punta alla resilienza, mentre sei aggiornano al broadband la linea 3000.

14 settembre 2004

Anche 3Com ha provveduto a un sostanzioso rinnovo della propria offerta di routing. E lo ha fatto rilasciando otto modelli che spaziano praticamente su tutta la gamma d'utilizzo, dall'alto verso il basso.


Punta di diamante della proposta sembra essere la nuova linea Router 6000, fatta di sistemi che puntano a fornire elevate densità e capacità e resilienza delle operazioni, migliorando le prestazioni precedentemente offerte dalle linee 5000 e 3000.


Disponibili nei modelli a 4 e 8 slot, i Router 6000, che partono da un prezzo di 5.990 dollari, mettono a disposizione due porte Ethernet 10/100, 512 Mb di memoria e alimentatori hot-swap.


Anche qui, come nelle offerte di altri competitor (vedi Cisco) sono incluse le funzioni di sicurezza come il supporto di Vpn, encryption e firewall.


I modelli della linea 6000 supportano fino a 64 connessioni Wan t3 e puntano a servire, mediamente, anche 250 utenti aziendali.


Ampliata anche la linea 3000, con sei nuovi modelli per le connessioni broadband enterprise. Questi router Dsl, il cui prezzo parte da 595 dollari, includono uno switch a 4 porte 10/100 e le ovvie funzioni di sicurezza.


Da notare che tutti i nuovi router di 3Com escono dalla fabbrica configurati con il massimo di memoria e completi di tutte le funzioni software, per dare all'utilizzatore il modo di non dover procedere ad upgrade immediatamente successivi alla loro implementazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here