25 milioni di euro per l’innovazione delle imprese liguri

Il bando intende rafforzare la competitività del sistema produttivo regionale, attraverso un sostegno diretto nell’acquisizione di competenze e strumenti che favoriscano lo sviluppo dell’innovazione nelle Pmi.

E' stato voluto dalla
Regione Liguria il bando che mette a
disposizione 25 milioni di euro provenienti da fondi europei (dell'Asse 1
Innovazione e competitività del Por Fesr 2007-2013, Azione 1.2.3 -
Innovazione.) per incentivare gli investimenti innovativi delle micro, piccole
e medie imprese. L'obiettivo finanziamento è di rafforzare la
competitività
del sistema produttivo regionale, attraverso un sostegno diretto
nell'acquisizione di competenze e strumenti che favoriscano lo sviluppo
dell'innovazione nelle Pmi.

Potranno
usufruire del contributo a fondo perduto, che coprirà fino al 30%
dell'investimento complessivo e non potrà superare i 200 mila euro, le imprese
che,a partire dal 4 giugno 2009, hanno sostenuto o stanno per
sostenere spese per migliorare il proprio processo produttivo in
tre campi: innovazione tecnologica (impianti, brevetti, trasferimento
tecnologico e così via), organizzativa (check-up aziendale, energia,
ambiente e così via) o commerciale (internet o altri canali).

Le domande
dovranno essere presentate tra il 4 e il 31 luglio
e, per la prima volta,
dovranno essere compilate on line con firma digitale tramite il sito di Filse o
della Regione Liguria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here