24/02/04 – MOBILE COMPUTING & WIRELESS 2004

Luogo Hotel Executive, Via L. Sturzo 45 – Milano Durata 1 giornata Orario 9:00 – 18:00 Costo gratuito e riservato agli operatori Organizzato da Duke Italiamktg@duke.it Il business sta diventando sempre più competitivo: per molte aziende è necessar …

















Luogo

Hotel Executive, Via L. Sturzo 45 - Milano

Durata

1 giornata
Orario9:00 - 18:00
Costogratuito e riservato agli
operatori
Organizzato daDuke Italia
mktg@duke.it


Il business sta diventando sempre più
competitivo: per molte aziende è necessario utilizzare nuove tecnologie per
migliorare il livello dei servizi "in field" al fine di aumentare il vantaggio
competitivo e migliorare le performance aziendali ed al tempo stesso ridurre il
carico di lavoro dello "staff centrale".
La tecnologia gioca una parte
essenziale nel realizzare questa evoluzione dei sistemi informativi che richiede
l'utilizzo dei più recenti software e di trasmissioni wireless di varie
tipologie.
Tutte le applicazioni in ambito aziendale richiedono connettività
sicura, grande capacità elaborativa locale, gestione di data base distribuiti,
amministrazione di sistema centralizzata ed autonomia di alimentazione per non
limitare la capacità di movimento in un certa area o ambito del
territorio.
Mobile computing è un settore tra i più vivaci e promettenti che
tutti gli analisti prevedono in forte crescita nei prossimi anni. Infatti gli
snellimenti strutturali, la possibilità di decidere "in field", il vantaggio
competitivo e un ROI elevato sono le caratteristiche principali di questi
sistemi che hanno creato nelle imprese un elevato livello di aspettativa.
Il
convegno si propone di presentare ad una platea di utenti aziendali le
potenzialità dei nuovi sistemi disponibili. Parteciperanno società di sistemi
specializzate nel realizzare applicazioni per imprese che presenteranno i loro
sviluppi e le loro realizzazioni anche con la partecipazione di loro
"testimonials". 
E' rivolto ai responsabili It di imprese utenti, a
consulenti e professionisti.






torna al mese di
FEBBRAIO...


CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here