Wolters Kluwer compra Sbg

Un’operazione che si inquadra nei piani di espansione della multinazionale, interessata all’area delle professioni tecniche.

Wolters Kluwer Italia ha reso noto di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione del 100% degli asset di Sgb, azienda di software engineering specializzata nello sviluppo e nella commercializzazione di soluzioni software per la Qualità (ISO 9000), la Sicurezza (D.Lgs.626/94, D.Lgs.494/96, OHSAS18001, SGSL UNI-INAIL) e l’Ambiente (ISO 14000).

Con sede ad Ancona, Sgb ha un parco installato di 600 clienti, suddivisi tra istituzioni, enti pubblici e imprese private di piccole, medie e grandi dimensioni.
Per Wolters Kluwer, l’operazione si inquadra in una strategia di espansione verso nuovi mercati, in particolare verso l’area delle professioni tecniche: Ingegneri, Architetti, Geometri, Consulenti del lavoro, Esperti Ambientali e della Sicurezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here