Windows 3D: l’ultima frontiera di Microsoft

Nei laboratori di Redmond da tre anni si sta lavorando a un progetto per una nuova interfaccia tridimensionale

Si chiama TaskGallery ed è l’ultimo progetto al quale si sta lavorando nei dipartimenti di ricerca di Microsoft e che guarda alla prossima frontiera: la terza dimensione. In realtà Task Gallery è un progetto che ha preso vita tre anni fa e che non è per ora andato oltre un prototipo che funziona sotto Windows 2000 come sottoinsieme dell’interfaccia attuale. Di fatto TaskGallery presenta documenti e applicazioni come oggetti 3D in vista soggettiva, come se l’utente venisse proiettato all’interno del proprio pc, tanto che a quanto pare il modo migliore di utilizzare TaskGallery dovrebbe essere mediante joystick. Per di più, il tutto dovrebbe essere corredato di effetti sonori estremamente sofisticati, che dovrebbero aumentare l’effetto di “immersione” nell’ambiente, quasi fosse un videogioco. Per avere un’idea di cosa sia TaskGallery è possibile consultare il sito che Microsoft vi ha dedicato all’indirizzo http://research.microsoft.com/ui/TaskGallery/index.htm

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here