WebLogic Integration facilita la connessione a WebLogic Server

L’adapter, rilasciato nei giorni scorsi, sarà in grado di favorire la connessione di applicazioni Java e non-Java o legacy al WebLogic Application Server di Bea. Il primo connettore è stato sviluppato da Accenture per Verizon.

Bea Systems ha rilasciato nei giorni scorsi WebLogic Integration. Si tratta di un tool che utilizza la specifica Java 2 Enterprise Edition Connector Architecture (J2ee/Jca) di Sun per consentire il collegamento delle applicazioni legacy all'application server proprietario. WebLogic Integration è, in pratica, un framework di integrazione che rende possibile la cooperazione delle diverse applicazioni e la gestione dei processi aziendali. Il primo connettore per WebLogic Integration è stato sviluppato dal system integrator Accenture per il gigante statunitense delle telecomunicazioni Verizon. Il tool consente di ridurre sensibilmente il codice necessario per collegare le applicazioni legacy di Verizon a Bea WebLogic Server. Basato sulla release 1.3 di J2ee/Jca, l'adattatore è stato creato, testato e sviluppato utilizzando la versione beta di WebLogic Integration Developer Kit, un componente dedicato agli sviluppatori della suite WebLogic Integration.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here