Una gestione facile con ClickNet di PinPoint Software

PinPoint Software ha annunciato il rilascio della versione 3.1 di ClickNet Professional, un software per la gestione di rete caratterizzato da doti di semplicità e immediatezza, distribuito in Italia da Lifeboat. Si tratta di un applicazione che

PinPoint Software ha annunciato il rilascio della versione 3.1 di ClickNet
Professional, un software per la gestione di rete caratterizzato da doti di
semplicità e immediatezza, distribuito in Italia da Lifeboat.
Si tratta di un applicazione che mette a disposizione del gestore di rete
la possibilità di realizzare sofisticate rappresentazioni grafiche dei
desktop. Una volta installato, il software di PinPoint raccoglie in modo
automatico, tramite agenti, le informazioni da ogni workstation connessa,
con la possibilità di scegliere la frequenza con cui eseguire l'audit (che
può essere a ogni login, giornaliera, settimanale eccetera). Provvede
quindi alla generazione automatica di report visuali, sia di ambienti Lan
sia Wan, sfruttando gli oltre 80 modelli di reporting integrati e
realizzando dettagliate mappe del desktop grazie a una libreria di oltre
3000 immagini. La mappatura non include router, switch e altri dispositivi
similari e per accedere alle informazioni di un sistema è sufficiente un
click col pulsante destro del mouse.
ClickNet Professional riconosce migliaia di componenti hardware e di
applicazioni software tra i più diffusi, grazie al confronto con i dati
contenuti nel database integrato (compatibile Odbc); chi acquista il
prodotto riceve un codice di accesso con cui può scaricare tramite rete gl
i
aggiornamenti del database (che avvengono su base settimanale) relativi a
hardware di nuova produzione.
Il software può supportare anche disegni di tipo Cad, con cui si può
arrivare alla rappresentazione della pianta di un edificio o di una
particolare stanza e osservare l'esatta dislocazione del pc di cui si
vogliono avere informazioni, compreso il percorso dei relativi cavi di
connessione di rete.
Non è tuttavia solo uno strumento di rappresentazione visuale. La novità
più significativa della nuova release è la capacità di assumere il
controllo dei pc connessi: un semplice "point&click" sull'immagine del pc
desiderato provvede ad attivare una sessione di controllo remoto, di
trasferimento file o di chat interattiva. Il gestore di rete può quindi
risolvere i problemi senza abbandonare la propria postazione.
Un'altra caratteristica di ClickNet Professional, grazie a un add-on
disponibile già da febbraio, è l'abilità di controllare il Bios del pc
per
verificare la compatibilità con l'anno 2000 e i corrispondenti dettagli di
revisione del software installato; fornisce in tal modo uno strumento al
manager di rete per valutare la quantità di hardware e software installata
che richiede un upgrade per la compatibilità con l'anno 2000.
Tutta una serie di funzioni per il controllo del traffico di rete o dei
colli di bottiglia sono volutamente escluse dalle capacità di ClickNet
Professional. Dispone invece di funzioni di sicurezza, con la possibilità
di specificare il controllo one-way di ogni sessione remota e di creare una
tabella di utenti autorizzati con password crittografate.
Il prezzo per l'utente finale, nella versione entry level per 50 nodi, è
di un milione e 800mila lire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here