Un consorzio mondiale per i borsellini elettronici

é stato varato un nuovo consorzio per gestire lo sviluppo delle specifiche sui borsellini elettronici, particolare per garantire l’interoperabilità d i questo strumento di pagamento a livello mondiale. Denominato Ceps (Common Electronic P …

é stato varato un nuovo consorzio per gestire lo sviluppo delle specifiche
sui borsellini elettronici, particolare per garantire l'interoperabilità d
i
questo strumento di pagamento a livello mondiale. Denominato Ceps (Common
Electronic Purse Specifications), l'organismo sarà costituito da otto
organizzazioni mondiali, di cui fanno già parte Europay International, Vis
a
International, Cepsco Espanola ed Euro Kartensysteme in rappresentanza di
Zka (Zentraler Kreditausschuss), l'associazione che rappresenta l'intero
sistema bancario tedesco. Nei prossimi mesi, il consorzio verrà completato
da altre quattro organizzazioni.
Il Ceps Management Consortium avrà il compito di gestire le specifiche,
regolare la concessione delle licenze all'utilizzo, determinare i requisiti
per la certificazione, stabilire criteri di approvazione e promuoverne
l'utilizzo delle specifiche attraverso anche l'istituzione di gruppi di
utenti, In questi ultimi rientrano, ad esempio, istituzioni finanziarie,
società che gestiscono borsellini elettronici su schemi nazionali/locali e
compagnie telefoniche.
Tecnicamente, le specifiche Ceps sono state messe a punto alla fine del
1998 e offerte a tutte le parti interessate a partire dal mese di marzo di
quest'anno. Fino a oggi, le richieste per ottenere la licenza sono state
130. A riprova dell'interesse dell'industria nello sviluppo del borsellino
elettronico, oltre 50 fornitori hanno già iniziato a sviluppare prodotti
compatibili con queste specifiche.
La prima implementazione Ceps, programmata per l'inizio del 2001, avverrà
in Europa, dove l'introduzione dell'euro ha reso più urgente e necessaria
la ricerca di specifiche comuni tra le varie parti per l'interoperabilità
del borsellino elettronico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here